Acquamarina, la pietra della chiarezza: proprietà, provenienza e cristalloterapia

GEMMOLOGIA 

L’acquamarina appartiene alla famiglia del berillo e il suo colore verde-azzurro è dato dalla presenza di tracce di ferro.

PROVENIENZA

Le sfumature della pietra dipendono dalla zona di estrazione, la possiamo trovare in Brasile, in Birmania, in Messico, in India, in Kenya, in Nigeria, in Australia, negli Stati Uniti e in Russia.

MITOLOGIA

Il nome risale al Rinascimento, anche se è nota sin dall’antichità.

CRISTALLOTERAPIA

A livello fisico sostiene tiroide e ipofisi, aiutando l’equilibrio ormonale.
Favorisce la crescita interiore, le capacità medianiche e di percezione sottile; aiuta ad essere sinceri e perseveranti Infonde leggerezza e serenità.

PULIZIA E RICARICA

Questa pietra può essere scaricata dopo l'uso sotto l'acqua corrente e caricata esponendola all’influsso della luna piena.