ENERGIZZARSI, CREARE E CONDIVIDERE CON LA CORNIOLA

GEMMOLOGIA
Appartiene alla classe minerale degli ossidi, gruppo dei quarzi.
La sua formula chimica: SiO2 + (Fe, O, OH)ci suggerisce che è un minerale contenente ferro, responsabile del colore rosso, che si forma nelle rocce vulcaniche a partire da magmi acidi composti da questo elemento.

PROVENIENZA
I giacimenti più noti e sfruttati già ai tempi dei Romani, erano quelli situati in Asia, in India e in Persia. Attualmente si estrae in Brasile e in Uruguay.

MITOLOGIA
La varietà rosso-bruna è conosciuta nell’antichità con il nome di sarda.
Per gli antichi Egizi la corniola rappresentava il rosso simbolo della vita e aveva il compito di accompagnare i defunti durante il viaggio verso l’aldilà, per questo la ritroviamo al centro del pettorale di Tutankahmon. Nel Medioevo si riteneva avesse la facoltà di facilitare la coagulazione del sangue e di calmare l’ira.

CRISTALLOTERAPIA
La corniola è utilizzata per infondere energia ed è molto efficace per i problemi dell’addome, aiuta nella digestione e nelle malattie dell’intestino e del fegato. Allevia i dolori ai reni e alla vescichetta biliare. Calma l’asma e i dolori reumatici. Abbassa la pressione sanguina, aiuta a impedire la congestione e stimola il processo di purificazione del sangue. La qualità del sangue viene migliorata in quanto facilita l'assimilazione delle vitamine e dei nutrienti nell'intestino tenue. Facilita il buon afflusso del sangue ai tessuti e agli organi vitali. Aiuta a eliminare meglio le tossine presenti nel corpo. Può aiutare in caso di diarrea. È ottima per ricercare la fecondità. Fortifica gli occhi e mantiene la pelle giovane. Rinforza le gengive.
A livello psichico infonde vitalità, ottimismo e allegria. Aiuta a eliminare i sentimenti negativi come l’odio, l’invidia e la gelosia. Migliora il tono dell’umore. Ci mette in contatto stretto con la terra, e ci trasmette gioia di vivere, coraggio e forza. Aiuta la concentrazione. La corniola è utile quando si hanno delle preoccupazioni e può essere di grande giovamento alle persone che si sentono confuse e insoddisfatte della propria esistenza, perché facilità l’integrazione nel mondo, il pensiero realistico e concreto, la voglia di successo. È in grado di indurre a concentrare l’attenzione sul presente in modo da poter ben focalizzare gli avvenimenti in corso e divenire così maggiormente produttivi. Migliora le relazioni interpersonali eliminando sentimenti negativi e favorendo la condivisione e la vita sociale.Aiuta a riscoprire il potere personale nel mondo fisico. Aumenta la creatività e la sessualità. Si dice che sia una pietra adatta a portare le persone che sono "troppo spirituali" ad apprezzare e godere del mondo fisico. Dà stabilità e senso di appartenenza all'unità del tutto. Stimola il senso della giustizia, principi etici e altruismo. Dà impulso alla vita emotiva.
Per ottenere effetti duraturi sul piano spirituale si consiglia di portare la corniola sempre con sé a stretto contatto con la pelle anche per lunghi periodi.
Questo ha valenza anche sul piano fisico,è un cristallo capace di assorbire il dolore se collocato per lungo tempo sulla zona interessata.
Come centri energetici lavora principalmente sul chakra sessuale e sul plesso solare.

PULIZIA E RICARICA
La corniola può essere scaricata dopo l’uso sotto l’acqua corrente e ricaricare per qualche ora ai raggi del sole,ma è sempre sconsigliata l'esposizione diretta nelle ore più calde.